Installazione ingresso libero

Pubblico: Dai 10 anni
Lingua: inglese
Contenuto:
Nell’estate del 2020 una particolare performance si è svolta su di una piccola isola dell’arcipelago veneziano, all’interno di una casa in rovina rivelatasi una replica quasi esatta di un progetto mai realizzato dell’architetto americano John Hejduk: la “casa di colui che si rifiutò di partecipare”. Per un’intera settimana, dodici architetti sono stati invitati a svolgere una residenza artistica negli spazi della casa: uno per stanza, in completa solitudine, senza poter uscire. Unico documento di tale evento, Rituals of Solitude è una mostra transmediale che invita visitatrici e visitatori a esplorare una ricostruzione virtuale della replica della casa di Hejduk, consentendo inoltre di osservare le opere prodotte dai dodici architetti durante la settimana di isolamento forzato.

A cura di: Davide Tommaso Ferrando (Libera Università di Bolzano) e Daniel Tudor Munteanu

VUOI PARTECIPARE AL FESTIVAL DELLA SCIENZA?

Media Parnter

Torna su