Gli organizzatori

Ad organizzare il festival sono il Centro giovanile TesLab di Arciragazzi Bolzano e l’associazione di divulgazione scientifica Accatagliato.

———-

CENTRO GIOVANILE TESLAB DI ARCIRAGAZZI BOLZANO BOZEN APS

Il TesLab è il centro di cultura giovanile dell’Associazione Arciragazzi Bolzano Bozen APS nato nel 2003 all’interno del quartiere Piani di Bolzano.

Nel 2008 TesLab ha deciso di organizzare attività specifiche dedicate alla scienza per incrementare l’offerta sul territorio. Durante questi anni, infatti, sono stati approfonditi temi legati a questa grande e vasta materia proponendo esperimenti in loco, gite, campi estivi e dal 2021 il Primo Festival della Scienza della Provincia di Bolzano Le Mille e una Scienza.

Arciragazzi Bolzano APS è un’Associazione educativa laica e senza fini di lucro, che si ispira al principio del rispetto delle differenze e della democrazia partecipativa. La sua azione ha obiettivi prevalentemente educativi, formativi, culturali e di prevenzione di diverse forme di disagio o difficoltà. Arciragazzi propone attività che sono direttamente o indirettamente volte al miglioramento delle condizioni di vita ambientale, sociale e culturale dei bambin*, ragazz*, come riconosciuto dalla Convenzione dei diritti del ragazzo e del fanciullo (CRC).

Particolare attenzione viene data all’azione educativa di bambin* e ragazz* sviluppata all’interno di  progetti associativi che li/le possa accompagnare nelle diverse tappe della loro crescita, fra i quali: il Centro di Cultura Giovanile TesLab, il coworking della memoria a Merano, i Campi della legalità, Promemoria Auschwitz, Ultima fermata Srebrenica.  

INFO: www.arci.bz.it

———-

ASSOCIAZIONE ACCATAGLIATO

Accatagliato nasce nel 2013 a Padova ed è oggi una realtà che opera su scala nazionale nel campo della comunicazione della scienza per tutte le età. Per farlo utilizza diversi strumenti e metodi che rispondono a precisi obiettivi che in generale mirano alla diffusione di una cultura scientifica che sia inclusiva, attuale e stimoli curiosità e pensiero critico.

OBIETTIVI

  • Promuovere e diffondere la cultura in tutti i suoi aspetti: scientifico, umanistico e sociale
  • Valorizzare un sapere interdisciplinare e rivolto a tutti, sostenendo la creazione di collegamenti sia tra la società e i soggetti della conoscenza, che tra le diverse istituzioni, gruppi e singoli, protagonisti della produzione culturale
  • Collaborare con la Scuola, l’Università e altri enti di ricerca, mettendo in dialogo gli enti dediti alla formazione in tutti i suoi livelli, obiettivo di primaria importanza per la costruzione di una società della conoscenza
  • Rendere in particolare bambine e bambini, ragazze e ragazzi, protagonisti della propria formazione umana, sociale e culturale
  • Agevolare il rapporto delle diverse istituzioni della formazione tra loro e con la società, in modo da favorire la “terza missione” di creazione di un capitale sociale e lo sviluppo di scuole e università come presidi culturali nel territorio

STRUMENTI E METODI

  • Incontri pubblici
  • Conferenze
  • Festival
  • Eventi culturali
  • Esposizioni e laboratori tematici
  • Pubblicazioni periodiche e occasionali
  • Corsi di formazione
  • Attività ludiche e ricreative
  • Progetti di ricerca e progetti di dissemination e science communication a livello nazionale e internazionale

INFO:

www.accatagliato.com